Home | Chi siamo | Usare i doni | Potenza dello Spirito Santo | Vincere il demonio | Preziosissimo Sangue | Genuflessioni

Preghiera a DIO Padre
per
Maria Chiara & Roberto

Maria Chiara e Roberto,
i vostri sentimenti sinceri nel cercare l’amore di DIO, e la gioia che traspare in voi nel pregarlo, fa gioire il mio cuore, … questo ha legato la nostra amicizia.
E ora sono qui, a pregare il nostro DIO:

PADRE, Abbà…. ho letto da qualche parte che gli uomini sono angeli con un’ala soltanto: possono volare solo rimanendo abbracciati. Roberto e Maria Chiara stanno per unire le loro ALI.
Oso pensare, Signore, che anche tu abbia un’ala soltanto, l’altra la tieni nascosta, per fargli capire che tu non vuoi volare senza di loro. Per questo gli hai dato la vita, perché fossero tuoi compagni di volo.
Insegna loro allora a librarsi con Te, perché vivere è abbandonarsi come un gabbiano  all’ebrezza del vento, vivere è stendere l’ala, l’unica ala ,con la fiducia di chi sa di avere nel volo l’unico vero sostegno e sei Tu DIO NOSTRO.
Ma non basta saper volare con te, Signore: Tu ci hai dato il compito di abbracciare anche il fratello e aiutarlo a volare. Ti chiediamo perdono, perciò, per tutte le ali che non abbiamo aiutato a distendersi: non farci più passare indifferenti davanti al fratello che è rimasto con l’ala, l’unica ala , inesorabilmente impigliata nella rete della miseria e della solitudine, e si è ormai persuaso di non essere più degno di volare con TE: soprattutto per questi fratelli sfortunati, dà, o Signore, a Maria Chiara e Roberto un’ala in più.
Per questo ti preghiamo, o Signore.
Franck  Domenico Franconieri